Professione

Per l’autorità svizzera che vigila sui mercati finanziari le criptomonete sono vere valute

di Valerio Vallefuoco

Se l’Italia per prima nell’Unione europea ha anticipato il recepimento della V direttiva antiriciclaggio, introducendo la classificazione giuridica di valuta virtuale (articolo 1, comma 2, lettera qq, Dlgs 90/2017) e di “prestatori di servizi di valuta virtuale” (articolo 1, coomma 2, lettera ff dello stesso decreto), la Finma (Autorità federale elvetica di vigilanza sui mercati finanziari) è andata oltre mettendo a punto una guida pratica, datata 16 febbraio 2018, per il trattamento delle richieste...