Esperto RispondeAdempimenti

Per i rifornimenti stradali obbligo di e-fattura dal 2019

di Giorgio Confente

La domanda

In tema di rifornimento carburante per autotrazione presso impianti di carburante siti su strade, dopo il 1° luglio 2018, fermo restando pagamento tracciato, al posto della scheda carburante l’impresa che fa rifornimento può richiedere all’esercente la fattura elettronica?

L’impresa che fa rifornimento di carburante non può chiedere all’esercente la fattura elettronica, posto che è ancora in vigore il divieto di emissione di fatture per i distributori di carburante, la cui validità è stata prorogata sino alla data del 31 dicembre 2018. In particolare, l’articolo 11-bis del Dl 87/2018 dispone la proroga fino a dicembre dell’articolo 1, comma 4 del Dpr 444/97, in base al quale «è fatto divieto ai gestori di impianti stradali di distribuzione di carburanti per autotrazione...