Esperto RispondeImposte

Per la Tari il comune può prevedere una riduzione per uso stagionale

di Pasquale Mirto

La domanda

Sono proprietario di un immobile urbano composto da due vani più accessori in località balneare.
Ai fini della determinazione del tributo Tari, non risiedo
nel comune impositore e l’abitazione è a uso stagionale.Il mio nucleo familiare è composto da sei persone.
Il Comune pretende di tassare secondo le tariffe fisse e variabili riferite a sei abitanti.
Io sostengo che, date le dimensioni dell'abitazione l'utilizzo avviene con tre turni di due abitanti per volta nel giro di luglio e agosto e pertanto richiedo di pagare il tributo riferito a due abitanti?

Per quanto riguarda le case turistiche i regolamenti comunali normalmente prevedono la tassazione o in base ai componenti del nucleo famigliare risultante nel Comune di residenza o mediante una presunzione, che può essere data da un numero fisso di occupanti o da un numero variabile collegato alla superficie dell’immobile.
Tutti questi criteri devono ritenersi legittimi.
La circostanza che l’immobile non viene occupato per tutto l’anno e non contemporaneamente da tutti i componenti della famiglia normalmente...