Adempimenti

Pioggia di dati «precompilati» nel 730

di Michela Finizio e Valentina Maglione

Al via per il terzo anno consecutivo l’operazione precompilata. Per l’invio dei dati che confluiranno nella dichiarazione dei redditi “automatizzata”, che dal prossimo 15 aprile sarà messa a disposizione sul sito delle Entrate per oltre 30 milioni di contribuenti, c’è una doppia scadenza. Tempi più stretti per le informazioni sulle spese sanitarie, che hanno già beneficiato della mini-proroga da domani, 31 gennaio, al 9 febbraio e che per la prima volta quest’anno saranno trasmesse da una platea ...