Professione

Professionisti, si avvicina l’equo compenso

di Giorgio Costa

Da una parte gli studi di settore che “migliorano” la vita ad autonomi e professionisti, dall’altra lo split payment e la stretta sulle compensazioni. E sullo sfondo pare fare qualche passo in avanti, almeno a livello dialettico, la normativa sull’equo compenso nel complesso della più generale riforma prevista dal cosiddetto Jobs act per gli autonomi che stabilisce, tra l’altro, agevolazioni fiscali per trasferte e aggiornamenti e rafforza le garanzie per le partite Iva in fatto di maternità e malattie...