Professione

Pronta l’App dell’Agenzia per Android e Ios, lunedì arriva il software

di Redazione Quotidiano del Fisco

L’agenzia delle Entrate completa il pacchetto tecnologico, messo a punto con Sogei, per la fattura elettronica nonostante la proroga per i distributori di carburante. Arriva l’App «FATTURAe» con cui l’agenzia delle Entrate punta ad accompagnare gli utenti al debutto della fattura elettronica: da ieri è disponibile negli store in ambiente sia Android che Ios. Mentre la funzionalità che consente di acquisire il QRCode del cliente sarà operativa da oggi anche sulla procedura web di predisposizione e invio delle fatture elettroniche al Sistema di interscambio (Sdi). Da lunedì 2 luglio sarà disponibile anche il pacchetto software da scaricare sul pc per predisporre le e-fatture anche se non si è connessi a internet.

Saranno così aperte tutte le opzioni di trasmissione secondo le nuove specifiche tecniche emanate a inzio giugno. Inoltre nell’ambiente «Fatture e corrispettivi» è stato completato l’ambiente di visualizzazione delle fatture in cui l’emittente potrà verificare il loro stato in particolare in presenza di mancati recapiti. Sul lato passivo, il destinatario potrà intervenire direttamente sulle fatture messe a disposizione del Sistema di interscambio e cliccando su ognuna di esse un indicatore verde contrassegnerà la presa visione del documento. Intanto si è in attesa che Sogei consenta lo scarico massivo delle e-fatture agli intermediari delegati, che potranno gestire più clienti in contemporanea come in una sorta di “cruscotto unico”.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©

Newsletter

Ogni mattina l'aggiornamento sulle ultime novità dalla redazione di Norme e Tributi. Uno strumento gratuito e indispensabile per la professione.

Community

Il punto di incontro tra professionisti, esperti fiscali e la redazione di Norme e Tributi, sugli argomenti di maggiore attualità.