Adempimenti

Proroga della scheda carburanti e contratti a tempo nel Dl leggero, poi gli emendamenti

di Giovanni Parente e Claudio Tucci

Proroga di sei mesi della «scheda carburante». Gioco d’azzardo. Stretta sul lavoro a termine, con il possibile ripristino delle causali, e l’estensione del “giro di vite” anche alla somministrazione. Norme anti-delocalizzazione per evitare che aziende, che hanno usufruito di incentivi statali, lascino il Paese e incrementino il numero di disoccupati.

Accelera il lavorio “tecnico” per mettere a punto il decreto-legge con le prime misure del governo Conte che, da quanto si apprende, saranno incentrate...