Adempimenti

Proroga dei versamenti, prova di un Fisco in stato confusionale

di Tonino Morina

La confusione fiscale è ai massimi livelli e mai come quest’anno contribuenti, commercialisti e altri addetti ai lavori sono continuamente in preda a crisi di nervi. La confusione di quest’anno è inoltre aggravata dai nuovi adempimenti introdotti, che hanno moltiplicato e complicato il lavoro ordinario.

I contribuenti e gli addetti ai lavori sono anche stanchi degli annunci di semplificazione che si sono rivelati solo delle complicazioni, con la moltiplicazione di nuovi adempimenti, che hanno comportato...