Controlli e liti

Quattro chance dopo la rottamazione

di Rosanna Acierno

Passato il termine di venerdì 21 aprile per la presentazione delle istanze di rottamazione delle cartelle esattoriali, per chi non ha voluto o potuto aderire è il momento di verificare le alternative disponibili. In particolare, si tratta di valutare se e come è possibile evitare o dilazionare il pagamento, e come inibire nuove azioni da parte dell’ente della riscossione.

L’istanza di autotutela

Se si ritiene che il carico affidato a Equitalia non sia dovuto, è sempre possibile chiederne l’annullamento...