Adempimenti

Quel Fisco che resiste all’autotutela dopo il ravvedimento «perso»

di Salvina Morina e Tonino Morina

Per i contribuenti chiedere l’annullamento degli atti sbagliati è diventata un’impresa. Certo, gli uffici sono in difficoltà anche a seguito della sentenza 37/2015 della Consulta sui dirigenti incaricati. Ma anche far valere un proprio diritto può diventare un’odissea. È il caso di un contribuente siciliano che nel 2015 aveva ricevuto una richiesta sbagliata dalla direzione provinciale delle Entrate di Siracusa, a seguito di controllo automatizzato di Unico 2014 (redditi 2013). Per ottenere l’annullamento...