Imposte

Raccoglitori occasionali di funghi e tartufi, niente sostitutiva per i beni destinati ad autoconsumo

di Michele Brusaterra


Niente imposta sostitutiva per i raccoglitori occasionali di prodotti non legnosi, se i prodotti sono destinati ad autoconsumo. Per l’acquisto di tali prodotti da raccoglitori occasionali, il cessionario deve emettere un documento contenente dati ben precisi.

Queste sono alcune delle novità, già in vigore da inizio anno, apportate dalla legge di Bilancio 2019 e chiarite dall’agenzia delle Entrate tramite propria circolare n. 8/E del 10 aprile 2019, per quanto concerne i raccoglitori occasionali...