Esperto RispondeImposte

Rateazioni: sì alla fideiussione

risposta del dipartimento delle Finanze (Mef)

La domanda

Il comma 797 prevede che il Comune con proprio regolamento può ulteriormente regolamentare condizioni e modalità di rateizzazione delle somme dovute, fissando come unico limite quello di prevedere una durata massima non inferiore a 36 mesi per i debiti di importi superiori a 6.000,01 euro. Molti regolamenti comunali subordinano la concessione della rateizzazione, per determinati importi, alla presentazione di una fideiussione. Tale previsione è compatibile con il nuovo quadro normativo?

Il comma 797 dell’articolo 1 della legge di bilancio 2020 consente l’intervento regolamentare dell'ente locale in materia di rateazione e in particolare consente di prevedere ulteriori condizioni e modalità di rateizzazione nelle quali possono rientrare anche quelle relative alla presentazione di una fideiussione.

La risposta è stata data dal dipartimento delle Finanze del ministero dell’Economia al quesito proposto dagli esperti e dai lettori del Sole 24 Ore nel corso di Telefisco 2020. Per maggiori informazioni www.telefisco.ilsole24ore.com

Newsletter

Ogni mattina l'aggiornamento sulle ultime novità dalla redazione di Norme e Tributi. Uno strumento gratuito e indispensabile per la professione.

Community

Il punto di incontro tra professionisti, esperti fiscali e la redazione di Norme e Tributi, sugli argomenti di maggiore attualità.