Adempimenti

Reati doganali, termini di accertamento estesi a sette anni

di Benedetto Santacroce e Ettore Sbandi

In caso di ipotesi penalmente rilevanti, i termini per l’accertamento doganale sono estesi a sette anni, più del doppio rispetto all’ordinario termine triennale previsto quale temine di decadenza per l’azione di controllo in materia di diritti di importazione. Tra le novità della legge europea, infatti, viene fissata per norma la scelta già anticipata dalla prassi dell’agenzia delle Dogane sul termine di decadenza del potere di accertamento in sede doganale, frutto della delega conferita ad ogni ...