Il CommentoDiritto

Reati fallimentari estesi al cram down per contrastare la bancarotta fraudolenta

di Roberto Fontana

Sul Sole 24 Ore del 14 settembre scorso un articolo di Giulio Andreani ha posto in luce la particolare importanza nel decreto legge 118/2021 della modifica dell’articolo 236 della legge fallimentare che estende i reati fallimentari alle ipotesi di accordo di ristrutturazione omologato in mancanza dell’adesione dell’amministrazione finanziaria e degli enti di previdenza se la proposta risulta conveniente rispetto all’alternativa liquidatoria.

In effetti il Governo ha così posto rimedio all’enorme falla...