Controlli e liti

Riammesso alla rottamazione-ter chi ha saltato la rata del 7 dicembre

di Luigi Lovecchio

Via libera alla rottamazione-ter anche ai soggetti che hanno saltato la rata del 7 dicembre. In questo caso, la dilazione terminerà il 2021 invece che il 2023. Allineamento della rateazione della definizione delle risorse Ue a quella ordinaria, con previsione dunque di 18 rate, in luogo di 10. Riduzione a quattro anni del periodo di dilazione per le persone fisiche confluite nella rottamazione-ter dal saldo e stralcio. Sono le importanti novità contenute nella legge di conversione del decreto legge...