Esperto RispondeImposte

Rilevanza fiscale per i cambi delle disponibilità liquide a fine esercizio

di Gianluca Dan

La domanda

Una società di capitali detiene un conto corrente in valuta. L’adeguamentocambi alla data di chiusura dell’esercizio rileva fiscalmente?


L’articolo 2426, n. 8-bis del Codice civile prevede che le attività e passività monetarie in valuta sono iscritte al cambio a pronti alla data di chiusura dell’esercizio; i conseguenti utili o perdite su cambi devono essere imputati al conto economico e l’eventuale utile netto è accantonato in apposita riserva non distribuibile fino al realizzo.

Dal punto di vista fiscale l’articolo 110, comma 3, del Tuir la valutazione secondo il cambio alla data di chiusura dell’esercizio dei crediti e debiti...