Professione

Riorganizzazioni degli studi bloccate da un fisco penalizzante

di Dario Deotto

La neutralità fiscale costituisce il regime naturale – quindi non episodico – delle operazioni riorganizzative (fusioni, scissioni, trasformazioni e anche conferimenti) riguardanti le aziende. La finalità è quella di non ostacolare i processi riorganizzativi aziendali con la tassazione di eventuali plusvalenze latenti in presenza di operazioni che non hanno una implicazione realmente traslativa o, comunque, di operazioni inidonee a modificare il valore fiscalmente riconosciuto del patrimonio aziendale...