Contabilità

Ristrutturazioni senza maggioranza dei creditori

di Niccolò Nisivoccia

La legge delega prefigura una nuova sistemazione delle misure di composizione stragiudiziale della crisi d’impresa già oggi disciplinate dalla legge fallimentare, quali gli accordi di ristrutturazione dei debiti previsti dall’art. 182-bis e gli accordi con gli intermediari finanziari (art. 182-septies). L’intenzione del legislatore, dichiarata espressamente, è quella di «incentivare» queste misure, ampliandone l’area di applicabilità....

Per quanto riguarda gli accordi previsti dall’art. 182-bis, la ...