Adempimenti

Ritenute e «Cu» mancanti, rimedi a due vie

di Giorgio Gavelli

In questi mesi che precedono il calcolo delle imposte a saldo sul 2017 i contribuenti che hanno subito ritenute d’acconto stanno raccogliendo le certificazioni inviate dai sostituti d’imposta, per scomputare gli importi nell’ambito della determinazione del reddito imponibile, ai sensi dell’articolo 22, comma 1, del Dpr 917/1986 (Tuir). In base all’articolo 4, comma 6-ter, del Dpr 322/98 i sostituti devono:

- trasmettere le Cu telematicamente all’agenzia delle Entrate entro il 7 marzo dell’anno successivo...