Esperto RispondeImposte

Rivalutazione beni d’impresa, il codice per il versamento si usa anche per il riallineamento

di Rosanna Acierno

La domanda

Con risoluzione 29/E del 30 aprile 2021 sono stati istituiti i codici per il versamento, tramite modello F24, delle imposte sostitutive dovute per rivalutazione dei beni d’impresa e affrancamento del saldo attivo della rivalutazione, a norma dell’articolo 110, comma 6-bis, del decreto legge 104/2020. I codici sono 1857, 1858, 1859. Per il riallineamento dei valori fiscali e civili di cui al comma 8-bis, è possibile utilizzare gli stessi codici?
A.C. - Varese

La risposta è affermativa. Sebbene, infatti, la risoluzione 29/E del 30 aprile 2021 abbia istituito il codice 1858 al versamento dell’imposta sostitutiva del 3% prevista dall’articolo 110, comma 4 del decreto legge 104/2020, relativa alla rivalutazione vera e propria, si ritiene che lo stesso codice debba essere usato anche per i versamenti relativi al riallineamento dei valori civili e fiscali effettuato ai sensi della medesima legge. A sostegno di questa ipotesi va segnalata, innanzitutto, la precedente...