Controlli e liti

Rottamazione dei ruoli, sempre salvo il vecchio piano di rateazione

di Luigi Lovecchio

La possibilità di non pagare la rata di luglio e di conservare il diritto alla rateazione vale per tutti i piani di rientro in essere alla data di presentazione della domanda di definizione agevolata. Questo comporta che il debitore ha tutto l’interesse ad abbinare la richiesta di rateazione alla presentazione della domanda, in modo da crearsi una rete di protezione in caso di costo eccessivo della sanatoria. È quanto emerge da un secondo blocco di risposte fornite da Equitalia all’Odcec di Roma...