Finanza

Sabatini, le banche possono finanziare prima del decreto del ministero

di Roberto Lenzi

Per Sabatini e credito d'imposta per beni 4.0 i requisiti operativi devono essere soddisfatti entro il 31 dicembre 2021 per ottenere il contributo cumulato del 60% sui beni in consegna entro il 30 giugno 2022. Le imprese che vogliono ottenere la doppia agevolazione devono quindi rispettare doppi criteri: da una parte versare il 20% entro la fine dell'anno in corso, dall'altra farlo con una tempistica utile per non perdere la Sabatini.

Il punto

Considerando che, per le imprese, versare l'acconto prima di avere...