Controlli e liti

Sanatoria liti, ultima chance per la rata

di Salvina Morina e Tonino Morina

Il Fisco “perdona” i piccoli errori. Grazie al «lieve inadempimento», il pagamento della seconda rata per la chiusura delle liti pendenti, in scadenza il 30 novembre 2017, può essere fatto entro il 7 dicembre 2017, ossia entro oggi. I sette giorni di “tolleranza” sono previsti dall’articolo 15-ter del decreto sulla riscossione (Dpr 602/1973). Resta il fatto che il tardivo o carente versamento, anche se “lieve”, cioè con un ritardo non superiore a sette giorni, costituisce sempre una violazione sanzionabile...