Controlli e liti

Sanzioni doppie sulle attività in Svizzera

di Marco Piazza e Alberto Trainotti

L’esito del referendum svizzero del 12 febbraio (si veda questo articolo) potrebbe incidere sulla decisione di aderire alla voluntary disclosure bis. I cittadini svizzeri hanno respinto la proposta di riforma dell’imposizione delle imprese che prevedeva sostanzialmente la soppressione dei regimi speciali delle holding, delle società di domicilio e delle società miste....

La riforma cercava di allineare il contesto normativo svizzero a quanto sancito a livello internazionale dal progetto Beps in merito...