Controlli e liti

Sas, salvo il patto di famiglia

di Antonio Zappi

In caso di trasferimento di quote di una Sas con patto di famiglia, ex articoli 768-bis e seguenti del Codice civile, l’esenzione dall’imposta sulle successioni e donazioni (articolo 3, comma 4-ter, Dlgs 346/90) compete non solo per gli accomandatari, ma anche per le quote dei soci accomandanti.

A queste conclusioni è pervenuta la Dre del Lazio, con la risposta all’interpello ordinario 913-6/2018, proposto da una società immobiliare in base all’articolo 11, comma 1, lettera a), della legge 212/2000...