Controlli e liti

Se il Natale giustifica la notificazione di un avviso sprint

di Rosanna Acierno

«Il Natale, quando arriva, arriva!», diceva Renato Pozzetto in un popolare spot tv. E arriva per tutti, anche per il Fisco. Che in alcuni avvisi di accertamento notificati nello scorso mese di dicembre fa riferimento proprio alle feste per “giustificare” il mancato rispetto del termine minimo di 60 giorni dal rilascio del Pvc.

In un atto relativo all’anno d’imposta 2013, ad esempio, si legge: «Considerato (...) che molte notifiche necessitano di tempi lunghi e diverse reiterazioni per essere correttamente...