Controlli e liti

Se la società rileva le azioni

di Dario Deotto e Stefano Zanardi

L’acquisto di azioni proprie da parte della società, precedentemente affrancate dall’azionista, è spesso considerato elusivo da parte degli uffici periferici dell’agenzia delle Entrate.

L’operazione viene “riqualificata” come distribuzione di dividendi oppure come recesso del socio, in base all’articolo 47, comma 7, del Tuir, situazioni per le quali risulta inoperante il vantaggio previsto dalla norma sull’affrancamento delle partecipazioni (la quale non ha alcuna attinenza con la disciplina dei redditi...