Controlli e liti

Semplificazioni, priorità al riordino della disciplina sulle perdite fiscali

di Maurizio Leo

La legislatura volge al termine e ha poco senso immaginare riforme fiscali di prospettiva. Bisogna invece puntare a interventi mirati, di “dettaglio tecnico”, non volti a ridurre le imposte, ma a far risparmiare il tempo per calcolarle e per risolvere problemi applicativi.

Un primo tema su cui è necessario intervenire è quello delle perdite fiscali. L'attuale quadro normativo è troppo complesso e inutilmente articolato. Abbiamo ben cinque differenti regole: una per i soggetti Ires, una per i soggetti...