Imposte

Senza Iva i beni Covid solo se servono al contenimento della pandemia

di Benedetto Santacroce

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

Doppio requisito oggettivo per l’esonero Iva dei beni Covid di cui all’articolo 124 del decreto Rilancio. L’importazione, l’acquisto intracomunitario e la cessione interna dei predetti beni è senza imposta solo se:
1. sono effettivamente destinati al contrasto, la gestione e il contenimento del Covid-19 e di altre pandemie;
2. rispondono ai requisiti oggettivi previsti dalla norma e sono classificabili in specifiche voci doganali già individuate, almeno in prima battuta, dalla circolare 12/D/2020...