Adempimenti

Senza Uniemens rischio evasione

di Antonino Cannioto e Giuseppe Maccarone

Trasmettere in ritardo il flusso UniEmens ovvero non inviarlo oppure inserirvi delle informazioni non rispondenti al vero, può rivelarsi molto costoso. Queste situazioni, infatti, configurano l’ipotesi di evasione contributiva , ferma restando la possibilità per il datore di lavoro (o il committente), di dimostrare che non si volevano attuare intenti fraudolenti con lo scopo di evadere i contributi.

È quanto emerge dalla lettura della circolare Inps...