Controlli e liti

Sì al recupero del credito Iva illegittimamente indicato in dichiarazione

di Emilio de Santis

Sì al recupero del credito Iva illegittimamente esposto in dichiarazione e non utilizzato. Lo afferma la sentenza 11656/2017 della Cassazione , nell’accogliere il ricorso delle Entrate contro la sentenza d’appello. In sostanza, nel caso di disconoscimento di un credito Iva indicato in dichiarazione – derivante da un’operazione commerciale ritenuta inesistente – è legittimo il recupero da parte dell’amministrazione finanziaria, non essendo rilevante che il credito Iva sia stato utilizzato in compensazione...