Esperto RispondeImposte

Sì al rientro nel regime forfettario con l’aliquota del 15%

di Giuseppe Acciaro

La domanda

Un contribuente inizia nel 2017 una nuova attività nel regime forfettario, applicando quindi l’aliquota del 5 per cento. L’anno successivo (2018) passa al “semplificato”, per aver superato nel 2017 i limiti di ricavi previsti per il suo codice Ateco. Nell’anno in cui è in contabilità semplificata (2018), i ricavi fatturati sono inferiori al limite: quindi, dall’anno successivo (2019), il contribuente potrà rientrare nel regime forfettario. In questo caso, nel 2019 potrà applicare l’aliquota al 5% o dovrà applicare quella al 15 per cento?

Essendo il regime forfettario quello naturale delle persone fisiche che esercitano un’attività di impresa, arte o professione in forma individuale, purché siano in possesso dei requisiti stabiliti dal comma 54 (legge 190/2014, articolo 1) e, contestualmente, non incorrano in una delle cause di esclusione previste dal successivo comma 57, si conferma la possibilità di accesso al regime. Non è infatti previsto un vincolo triennale nel caso in esame, perché il soggetto descritto nel quesito ha iniziato...