Imposte

Sì ai rimborsi Iva nelle procedure concorsuali

di Luca Benigni e Gianni Rota

Anche se mantiene aperta la propria partita Iva, la società entrata in amministrazione controllata può sempre chiedere a rimborso l’Iva a credito grazie alla presentazione della dichiarazione ex articolo 74-bis. Tale dichiarazione non può essere assimilata alle denunce Iva presentate dal contribuente in bonis, perché ha la funzione dì cristallizzare le posizioni tributarie nel momento in cui la legittimazione degli atti si sposta al commissario straordinario. Queste le conclusioni emerse dalla sentenza...