Esperto RispondeImposte

Sì alla rivalutazione dopo aver riallineato i valori dell’immobile

di Gianluca Dan

La domanda

Una società decide di procedere alla rivalutazione, ex legge 126/2020, con pagamento dell’imposta sostitutiva del 3%, su di un immobile. Questo immobile era stato oggetto della rivalutazione ex decreto legge 185/2008, con solo rilevanza civilista e, al riguardo, risulta rilevata la relativa riserva di rivalutazione. Al fine del conteggio della base imponibile sulla quale applicare il 3%, occorre sottrarre al costo storico il solo fondo di ammortamento (quindi costo storico meno fondo), oppure è necessario sottrarre anche la predetta riserva e, quindi, costo storico, meno fondo e meno riserva rivalutazione ex decreto legge 185/2008?
G. I. – Como

L'immobile indicato dal lettore, oggetto di una precedente rivalutazione solo civilistica, presenta un valore civilistico disallineato da quello fiscale. L’articolo 110 del decreto legge 104/2020 prevede, ai commi 7 e 8-bis, la possibilità di riallineare i maggiori valori contabili dei beni rispetto a quelli fiscali iscritti nel bilancio in corso al 31 dicembre 2019. In particolare, il comma 7 stabilisce che si applicano, in quanto compatibili, le disposizioni degli articoli 11, 13, 14 e 15 della...