Controlli e liti

Sì ai «testimoni» nel processo tributario

di Rosanna Acierno

Il divieto di prova testimoniale nel processo tributario, sancito dall'articolo 7 del Dlgs 546/92, non impedisce al Giudice di merito di utilizzare, ai fini della propria decisione, le dichiarazioni rese da terzi all’amministrazione finanziaria nel corso delle verifiche. Tali dichiarazioni costituiscono, infatti, elementi probatori liberamente valutabili e apprezzabili dai Collegi tributari, unitamente alle altre risultanze istruttorie.

Sono queste le principali conclusioni cui è giunta la Corte di...