Adempimenti

Silenzio assenso dopo un mese

di Giorgio Gavelli

Quando scatta la sospensione del modello F24, il pagamento del debito (in caso di delega non «a saldo zero») resta anch’esso bloccato.

Così, esplicitamente, dispone il paragrafo 2.2 del provvedimento, specificando che, in questo periodo, il contribuente può chiedere l’annullamento della delega secondo le procedure ordinarie. In ipotesi di sblocco (il credito compensato viene riconosciuto corretto, fatti salvi i successivi ordinari controlli), l’Agenzia invia la richiesta di addebito sul conto e il...