Imposte

Soggette a Iva le prestazione veterinarie in modalità autonoma

di Ferruccio Bogetti e Filippo Cannizzaro


Le prestazioni rese dal veterinario su incarico dall’Asp (Aziende pubbliche di servizi alla persona) in maniera autonoma vanno assoggettate a Iva e non sono in esenzione di imposta. Questo perché tali prestazioni non sono rese in un contesto avente finalità di generale tutela della salute pubblica. A stabilirlo è la Ctr Sicilia, sezione staccata di Caltanissetta, con la sentenza 1900/7/2018 (clicca qui per consultarla).
...

La decisione
Lo si ricava dalla corretta ricostruzione della normativa di riferimento...