SpecialiImposte

Bonus facciate tra stretta antifrodi e regole per il 2022

a cura di Cristiano Dell'Oste e Federica Micardi

LE MODIFICHE IN ARRIVO CON LA MANOVRA E LA STRETTA ANTIFRODI

La manovra 2022 (legge 234/2021), pubblicata in «Gazzetta Ufficiale» il 31 dicembre, interviene anche sul bonus facciate, confermando la proroga al 2022 ma con riduzione dell’aliquota al 60 per cento. Rispetto alle prime bozze del Ddl, viene confermata anche la possibilità di effettuare sconto in fattura e cessione per le spese del 2022.

Dal 12 novembre, però, è in vigore il Dl antifrodi (Dl 157/2021) che impone visto di conformità e asseverazione di congruità delle spese in caso di cessione del credito d’imposta o sconto in fattura: su quest’ultimo aspetto, per il bonus facciate non vale la “franchigia” per i mini-lavori in arrivo con la manovra.

Da ecobonus a mobili, calendario fino al 2024 di Luca De Stefani e Giorgio Gavelli (3 gennaio 2022)

Cambia il calendario del 110%, il bonus facciate scende al 60% di Marco Mobili (21 dicembre 2021)

I piccoli cantieri evitano il visto e l'asseverazione, ma non per il bonus facciate di Dario Aquaro e Cristiano Dell’Oste (21 dicembre 2021)

Si potranno usare i prezzari Dei per la congruità delle spese di Saverio Fossati e Giorgio Gavelli (21 dicembre 2021)

Niente visto e asseverazione per chi ha perfezionato la cessione dei bonus casa entro l’11 novembre di Cristiano Dell’Oste (22 novembre 2021)

Bonus facciate, check list dei commercialisti per il visto di conformità

Pagamenti nel 2021 per congelare il bonus facciate di Luca de Stefani (16 novembre 2021)

Penali, assicurazioni e fideiussioni blindano il bonus facciate al 90% di Andrea Cioccarelli e Giorgio Gavelli (25 ottobre 2021)

Bonus facciate: se si salda entro il 2021 i lavori possono essere finiti nel 2022 di Giorgio Santilli (21 ottobre 2021)

I LAVORI AGEVOLATI

La disciplina base è dettata dalla manovra per il 2020 (legge 160/2019, articolo 1, commi 219-224). I lavori agevolati sono quelli di restauro delle facciate e dei balconi, compresi quelli di semplice tinteggiatura e pulitura.

Bonus facciate anche solo su alcune porzioni della superficie complessiva da rinnovare di Saverio Fossati (21 dicembre 2021)

Via libera ai parapetti. Limiti alle tende, stop all’illuminazione di Giuseppe Latour (6 ottobre 2021)

Sì al bonus per il titolare del diritto di enfiteusi di Cristiano Dell’Oste (30 agosto 2021)

Il bonus agevola anche i corpi illuminanti se sono «necessari» di Cristiano Dell’Oste (15 luglio 2021)

Il catalogo ufficiale dei lavori con detrazione al 90% di Dario Aquaro e Cristiano Dell’Oste

Il bonus copre anche il rifacimento dei balconi di Rosario Dolce

Restauro dei soli balconi: sì al bonus di Cristiano Dell'Oste

Verniciatura di scuri e persiane senza detrazione del 90% di Giuseppe Latour

I materiali utilizzati non incidono sul 90% di Giuseppe Latour

Stop al bonus per i terrazzi a livello di Luca De Stefani

FACCIATE ESTERNE E INTERNE

Per legge l’intervento agevolato dal bonus facciate deve riguardare le facciate «esterne». Le Entrate hanno chiarito nella circolare 2/E/2020 che si intendono come tali tutte le facciate dell’involucro esterno dell’edificio (intero perimetro, compresa quella sul retro). Le facciate “interne”, come quelle racchiuse da cortili e cavedi, secondo l’Agenzia sono agevolate solo se visibili da strade o suolo a uso pubblico. La circolare 7/E/2021 crea però una certa confusione richiedendo il requisito della visibilità anche per le facciate esterne.

Bonus del 90% anche per la facciata visibile dalla ferrovia di Cristiano Dell’Oste (10 ottobre 2021)

Bonus facciate per gli edifici visibili solo dal mare di Giuseppe Latour (19 settembre 2021)

Istruzioni delle Entrate in tilt nel caso di pareti laterali e posteriori di Cristiano Dell’Oste e Giorgio Gavelli (9 luglio 2021)

Bonus anche per le facciate visibili da strade private con accesso a tutti di Giuseppe Latour (12 maggio 2021)

Solo il lato «interno» deve essere visibile dalla strada di Cristiano Dell’Oste e Giorgio Gavelli (12 febbraio 2021)

Bonus anche per le facciate laterali del fabbricato di Giorgio Gavelli (29 gennaio 2021)

Lo sconto al 90% non premia le facciate interne di Saverio Fossati e Giuseppe Latour

Agevolata la facciata interna visibile in parte dalla strada di Cristiano Dell’Oste

Superfici esterne al 90%, interne con ecobonus o 50% di Luca De Stefani

OBBLIGO DI COIBENTAZIONE

Quando i lavori eseguiti sulla facciata sono influenti dal punto di vista termico o interessano oltre il 10% della superficie disperdente lorda, occorre raggiungere determinati requisiti di isolamento termico, che sono fissati - per i lavori iniziati dopo il 6 ottobre 2020 - dal Dm Requisiti 6 agosto 2020. In questo caso, occorre rispettare i criteri di congruità delle spese e inviare la scheda descrittiva dei lavori all’Enea.

Congruità dei costi anche per il bonus facciate di Luca De Stefani (4 febbraio 2021)

Cappotto termico per il bonus facciate secondo il Dm Requisiti di Cristiano Dell’Oste

Rivestimenti in mosaico, bonus facciate senza vincoli energetici di Giuseppe Latour

Cappotto termico limitato da piastrelle e rivestimenti di Saverio Fossati e Giuseppe Latour

IMMOBILI AGEVOLATI IN ZONA A E B

Gli immobili agevolati sono tutti gli «edifici esistenti», come indica la norma di legge, compresi quindi gli immobili delle imprese. Devono però essere situati nelle zone urbanistiche A e B.

Detrazione del 90% per le facciate: basta la certificazione per le zone A o B (8 Gennaio 2021)

Anche i beni patrimonio vanno ammessi al bonus facciate del 90% di Andrea Cioccarelli e Giorgio Gavelli

Bonus facciate anche per gli immobili strumentali e merce di Giuseppe Latour

Come dimostrare che l'edificio ricade in una zona A o B di Silvio Rivetti

Il tecnico non può attestate la zona A e B di Luca De Stefani

Il Mibact «corregge» le Entrate sulle zone A e B di Saverio Fossati

La certificazione su zona A e B non è a pena di decadenza di Raffaele Lungarella

BENEFICIARI, PROCEDURE E REGOLE

Il bonus facciate è una detrazione Irpef e Ires. Spetta cioè anche a società di capitali ed enti non commerciali. Sono ammessi anche coloro che detengono l’immobile, in linea con la prassi ordinaria sui bonus edilizi.

Bonus facciate, un condomino può pagare per tutti se è previsto nei rogiti d’acquisto di Cristiano Dell’Oste (28 settembre 2021)

Il pagamento entro il 2021 cristallizza i bonus casa di Glauco Bisso (17 settembre 2021)

Niente sconto in fattura per il costo del professionista nella cessione del bonus facciate di Alessandro Borgoglio (20 settembre 2021)

Reoco senza lo sconto facciate e l'ecobonus di Alessandro Germani (16 giugno 2021)

Detrazioni sui lavori a perimetro variabile per imprese e società di Luca De Stefani

Anche le imprese accedono allo sconto di Saverio Fossati e Giuseppe Latour

Ammessi proprietari e detentori dell’immobile di Saverio Fossati e Giuseppe Latour

Bonus inaccessibile ai Comuni: vietati sconto in fattura e cessione di Giuseppe Latour

Lo stesso lavoro può avere due bonus diversi di Giuseppe Latour

Nell’assemblea di condominio serve la maggioranza forte di Paolo Bosso

Per le aziende vale la data di fine lavori di Luca De Stefani e Franco Roscini Vitali

  • Newsletter

    Ogni mattina l'aggiornamento sulle ultime novità dalla redazione di Norme e Tributi. Uno strumento gratuito e indispensabile per la professione.
  • Community

    Il punto di incontro tra professionisti, esperti fiscali e la redazione di Norme e Tributi, sugli argomenti di maggiore attualità.