Imposte

Speciale dichiarazione Iva 2017/Il quadro VC monitora il plafond dell’esportatore abituale

di Michele Brusaterra

L’esportatore abituale deve compilare il quadro VC della dichiarazione Iva annuale, mentre il suo fornitore deve indicare le dichiarazioni d’intento nel quadro VI.
Come oramai ben noto, il soggetto che possiede i requisiti di cui all’articolo 1, comma 1, del Dm 756 del 1983, può chiedere ai propri fornitori la non applicazione dell’imposta sul valore aggiunto con riferimento alle cessioni o alle prestazioni da essi fornite.
Per poter effettuare tale richiesta, attraverso l’emissione della così detta...