Contabilità

Spese di pubblicità ad alto impatto

di Pierpaolo Ceroli e Agnese Menghi

Per effetto del decreto legislativo 139/15, dai bilanci 2016 le spese di pubblicità e di ricerca non saranno più capitalizzate tra le immobilizzazioni immateriali, salvo specifiche ipotesi. Il decreto, però, non ha considerato né le ricadute fiscali né quelle civilistiche e, se fiscalmente è intervenuto il decreto legge milleproroghe (Dl 244/16), a più di un anno di distanza e quasi a ridosso delle scadenze, ancora nulla è pervenuto a livello civilistico. Si può fare riferimento al principio contabile...