Adempimenti

Spesometro opzionale, la soglia di tracciabilità va elevata

di Raffaele Rizzardi

Oggi scade il termine per esprimere telematicamente la scelta per la trasmissione dei dati di tutte le fatture, emesse nonché ricevute e registrate, cioè per un adempimento che, se non accettato per opzione, deve essere comunque eseguito per obbligo. È la prima volta che capita nel nostro ordinamento, e presumibilmente non esiste in nessun sistema giuridico, che il contribuente debba comunque svolgere un’attività nei confronti della pubblica amministrazione, il cui contenuto è assolutamente identico...