Imposte

Split payment, il cessionario risponde dell’omesso o ritardato versamento Iva

di Pasquale Murgo


L’estensione del meccanismo dello split payment da parte dell’ articolo 1 del Dl 50/2017 alle società controllate da pubbliche amministrazioni centrali e locali già incluse nel meccanismo e alle società quotate inserite nell’indice Ftse Mib, unitamente alla richiesta avanzata dal ministro Padoan con lettera del 7 febbraio 2017 di utilizzare il meccanismo dello split payment (in scadenza al 31 dicembre 2017) fino al 2020, rendono di fatto necessaria una nuova autorizzazione, da parte del Consiglio...