Imposte

Split payment, da oggi il via all’estensione: fatture al setaccio

di Marco Magrini e Benedetto Santacroce

Da oggi entrano in vigore le nuove regole sullo split payment . Pertanto le fatture emesse nei confronti delle amministrazioni pubbliche individuate dall’articolo 1 comma 2 della legge n. 196/2009, dalle società controllate dalla presidenza del Consiglio dei ministri, dai ministeri, dalle Regioni, dalle Province, dai Comuni, dalle città metropolitane e dalle unioni dei Comuni, dalle società da esse controllate e dalle società quotate nel listino Fitse Mib, pur evidenziando ancora l’Iva...