Imposte

Saltano le modifiche su bonus mobili e barriere architettoniche, resta solo l’Iva indetraibile per il 110%

di Giuseppe Latour

Stralciato tutto il pacchetto legato alle cessioni dei crediti in materia di casa. È questo uno degli effetti del parere con il quale la Ragioneria generale dello Stato ha bloccato alcune modifiche votate in commissione alla legge di conversione del decreto Sostegni al Senato. Saltano, quindi, sia le novità in materia di bonus mobili che, a sorpresa, quelle sulle barriere architettoniche e i parcheggi, anticipate nei giorni precedenti dallo stesso ministero dell’Economia. Resta, invece, in piedi ...