Imposte

Stretta Ace nell’acconto di giugno

di Luca Gaiani

La nuova Ace perde gli incrementi patrimoniali del 2011 e del 2012. Con la modifica alla base di calcolo dell’incentivo introdotta dal Governo, che considera solo gli incrementi degli ultimi cinque esercizi, dalla deduzione di quest’anno escono gli accantonamenti di utili e i conferimenti effettuati fino al 31 dicembre 2012. La penalizzazione, ad aliquote vigenti, si traduce in un maggior carico di Ires pari allo 0,552% degli incrementi eliminati dal conteggio. Complicazioni in arrivo a fine giugno...