Controlli e liti

Studi di settore, anomalie corrette con l’integrativa

di Lorenzo Pegorin e Gian Paolo Ranocchi

Anomalie sugli studi di settore correggibili con la dichiarazione integrativa. A ribadirlo è la circolare numero 20/E/2017 di ieri, con la quale l’Agenzia delle entrate, detta le linee guida per la gestione delle comunicazione di anomalia inviate con riferimento al triennio d’imposta 2013-2015. La circolare riepiloga altresì le principali novità dell’applicazione degli studi di settore per il periodo d’imposta 2016, riassumendo quanto già reso noto con le istruzioni approvate con il provvedimento...