Adempimenti

Sugli adempimenti fiscali un paradosso continuo

di Salvina Morina e Tonino Morina

Kafkiano o paradossale. A volte il Fisco italiano sa creare situazioni che neanche la più fervida immaginazione riuscirebbe a pensare. Così neanche il tempo di “digerire” la proroga del primo invio dei dati delle liquidazioni Iva anticipata con un “comunicato-legge” a 48 ore dalla scadenza del 31 maggio, professionisti e intermediari abilitati si trovano a fare i conti con un controsenso difficilmente spiegabile ai loro assistiti. Per chi paga le imposte a rate, infatti, sono in scadenza due tranche...