Controlli e liti

Sui frontalieri ci sono già strumenti per assicurare un reale riscontro

di Roberto Bianchi e Samuele Vorpe

Sono lavoratori frontalieri in Svizzera, ai sensi della specifica disciplina convenzionale, i contribuenti che risiedono in un Comune italiano il cui territorio risulta essere racchiuso, anche solo parzialmente, in una striscia di 20 km dal confine con uno dei Cantoni del Ticino, dei Grigioni e del Vallese e che raggiungono per svolgere una attività di lavoro dipendente; non è tuttavia richiesto che l’attività venga svolta in un Cantone «frontista» rispetto al Comune di residenza. Tutto ciò è quanto...