Imposte

Superbonus su parti comuni, nella spesa massima anche le pertinenze non riscaldate

di Alessandro Borgoglio

In caso di interventi su parti comuni condominiali, il calcolo della spesa massima ammissibile deve essere effettuato sulla base di tutte unità immobiliari che compongono l’edificio, comprese le pertinenze, anche se non riscaldate, a condizione che non siano poste in edifici diversi da quello oggetto degli interventi agevolati. Sono queste le conclusioni a cui si perviene sulla base dei chiarimenti forniti dalle Entrate, con la circolare 30/E/2020.

Già in occasione di Telefisco del 27 ottobre 2020...