Imposte

Superbonus, varianti anche per chi ha il «vecchio» titolo

di Saverio Fossati e Giuseppe Latour

Sempre possibile lo switch tra Cila e Cilas, in generale conveniente per chi ha già cominciato i lavori. Ma non obbligatorio. La nuova Cilas serve infatti a due tipologie di contribuente: chi sinora si è trattenuto dal produrre la Cila vecchio modello nell’incertezza di aver commesso abusi e rischiare la revoca del bonus; e chi vuole effettuare varianti rispetto alla “vecchia” Cila già presentata.

Come anticipato sul Sole 24 Ore del 29 luglio scorso, le Cila già presentate sono pienamente valide e...